francaisDeutschEspañolitaliano




















 















A.&A. Callido - Montebelluna - Localit… Mercato Vecchio

clicca per ingrandire l'immagineIn 1805, with the collaboration of his sons Agostino and Antonio, Gaetano Callido built the organ to replace the previous instrument built by Antonio Colonna (1657).
Callido’s organ is number 423 in the copious production of the great Veneto organ-maker.
It is a “double” organ, with two keyboards, situated in the choir loft above the main door and enclosed in a neo-classical sound case decorated with festoons. After the second world war the instrument was literally sacked. Between 1985 and 1988 the organ-maker Franz Zanin from Camino al Tagliamento renovated the instrument to its original condition.
 

clicca per ingrandire l'immagine

clicca per ingrandire l'immagine
  
DISPOSIZIONE FONICA DELLO STRUMENTO
Facciata di 25 canne del Principale dell'Organo primo (dal Dol) disposte a cuspide con ali ascendenti.
Due tastiere di 54 tasti (Dol-Fa5) con prima ottava cromatica e divisione bassi-soprani (Dol#3-Re3).
Pedaliera a leggio di 17 note (Dol-So12) con prima Ottava corta, costantemente unita alla tastiera superiore (Organo primo).
 
ORGANO PRIMO (Manuale superiore)
Principale bassi
Principale soprani
Ottava
Quintadecima
Decimanona
Vigesimaseconda
Vigesimasesta
Vigesimanona
Trigesimaterza
Trigesimasesta
Contrabassi
Ottava di contrabassi
Quintadecima di contrabassi
Voce umana
Flauto in VIII bassi
Flauto in VIII soprani
Flauto in XII
Cornetta
Violetta bassi
Violetta soprani
Tromboncini bassi
Tromboncini soprani
Tromboncini al pedale
ORGANOSECONDO
(Manuale inferiore; Positivo latarale)
Voce umana
Flauto in VIII bassi
Flauto in VIII soprani
Cornetta
Tromboncini bassi
Tromboncini soprani
Violoncello bassi
Violoncello soprani
Principale bassi
Principale soprani
Ottava
Quintadecima
Decimanona
Vigesimaseconda
Vigesimasesta
Vigesimanona
Accessori:
Ripieno a manovella.
Rollo-pedale