englishDeutschEspañolitaliano




















 















"2 manuali di 59 tasti (Grand'Organo, Do1-Re5, reale da Fa1; Positivo, reale da Do1).
Pedaliera di 24 tasti (Do1-Si2, estensione reale di 12 note: Do1-Si1).)", array("REGISTRI","","GRAN'ORGANO [SECONDO MANUALE]","","Principale Bassi","[12']","principale Soprani","","Ottava","","Quintadecima","","Decimanona","","Vigesimasesta","","Vigesimanona","","Trigesimaterza","[fino al Fa2]","Trigesimasesta","[fino al Do2]","Contrabbassi","","Ottava di Contrabbassi","","Duodecima di contrabbassi","","Voce Umana","","Flauto in VIII bassi","","Flauto in VIII soprani","","Flauto in XII","","Cornetta","","Tromboncini bassi","","Tromboncini soprani","","Violoncello bassi","","Violoncello soprani","","Tromboni al pedale",""), array("","","POSITIVO [PRIMO MANUALE]","","Voce Umana","","Flauto in VIII bassi","","Flauto in VIII soprani","","Flauto in XII","","Cornetta","","Tromboncini bassi","","Tromboncini soprani","","Principale bassi","[8]","Principale soprani","","Ottava","","Quintadecima","","Decimanona","","Vigesimaseconda","","Violetta bassi","","","","ACCESSORI:","","Tiratutti","","Terza mano","","Unione manuali",""),fine=>""); ?>
Callido - Treviso - Via S. Nicolò

clicca per ingrandire l'immagineLe premier orgue dont nous avons connaissance existait à Saint Nicolas déjà en 1368, année durant laquelle il subit une réparation; en 1403, un nouvel orgue fut construit par Maître Nicolao ab organis de Alemania (facteur d’orgues allemand).
En 1597, Maître Vincenzo Colonna substitua au vieil orgue du XV siècle un nouvel orgue pour lequel furent construits le buffet et la tribune qui existent encore aujourd’hui. Enfin, l’actuel instrument situé dans le buffet du XVI siècle est l’oeuvre de Gaetano Callido, le plus célèbre facteur vénitien du XVIII siècle, entre 1778 et 1779.
Il est arrivé pratiquement entier jusqu’à nous. Quelques interventions au XIX ne lui ont pas considérablement modifié la physionomie qui de toutes les manières a été rétablie telle qu’elle était à l’origine, lors de la restauration effectuée par le facteur Franz Zanin de Camino sur le Tagliamento entre 1975 et 1977.
 

clicca per ingrandire l'immagine

clicca per ingrandire l'immagine
  
DISPOSIZIONE FONICA DELLO STRUMENTO