englishDeutschEspañolitaliano




















 















"", array("ORGANO PICCOLO (TASTIERA INFERIORE)","","Voce umana","","Flauto in VIII bassi","","Flauto in VIII soprani","","Flauto Reale soprani","","Cornetta","","Tromboncini Bassi","","Tromboncini Soprani","","Clarinetto Soprani","","Violoncello Bassi","","Principale Bassi","[8]","Principale Soprani","","Ottava","","Quintadecima","","Decimanona","","Vigesimaseconda","","Vigesimasesta","","Vigesimanona","","Ottavino Bassi"), array("GRAND'ORGANO (TASTIERA SUPERIORE)","","Principale Bassi","[8]","Principale Soprani","","Ottava","","Quintadecima","","Decimanona","","Vigesimaseconda","","Vigesimasesta","","Vigesimanona","","Trigesimaterza","","Trigesimasesta","","Contrabassi","","Ottava di contrabassi","","Ottava di Ottava","","Voce Umana","","Flauto in VIII bassi","","Flauto in VIII soprani","","Flauto in XII","","Cornetta","","Fluta Soprani","","Violetta Bassi","","Violetta Soprani","","Tromboncini Bassi","","Tromboncini Soprani","","Serpan","","Tamburlano","","Banda Militare"),fine=>""); ?>
Callido - Vittorio Veneto

clicca per ingrandire l'immagineL’orgue a été construit en 1822 par Antonio et Agostino Callido, fils du célèbre Gaetano; il est placé dans un ample chantre au dessus de la porte principale, renfermé dans une caisse harmonique et il a survécu jusqu’à nos jours dans sa presque totale intégrité.
L’installation phonique est comme toujours l’installation typique de l’école vénétienne, mais étant donné ses grandes dimensions on trouve quelques éléments qui ressentent de l’influence lombarde.
En 1998 l‘instrument a été restauré par l’organier Franz Zanin de Camino al Tagliamento

 

clicca per ingrandire l'immagine

clicca per ingrandire l'immagine
  
DISPOSIZIONE FONICA DELLO STRUMENTO