englishfrancaisDeutschEspañol




















 















Dell'Orto e Lanzini - Treviso - Via Noalese

clicca per ingrandire l'immagineL’organo collocato dietro l’altar maggiore sul pavimento dell’abside, è stato costruito dagli organari dell’Orto e Lanzini di Arona (Novara) nel 1990.
Nella concezione strutturale, nella disposizione fonica, nel colore dei suoi timbri e delle sue sonorità si ispira ai modelli della antica arte organaria franco-alsaziana, strumento quindi adatto all’esecuzione in particolare della grande letteratura organistica francese del periodo classico, da Titelouze e Nivers a Couperin e Clérambault.
 

clicca per ingrandire l'immagine

clicca per ingrandire l'immagine
  
DISPOSIZIONE FONICA DELLO STRUMENTO
Il prospetto e formato da1le canne del Principale 8 del G.O., ordine inferiore, e da quelle del Prestante 4 del Positivo, ordine superiore.
Consolle "a finestra", trasmissioni interamente meccaniche.
Tre tastiere di 51 tasti dal Dol al Re5.
Pedaliera diritta e para1lela di 27 note dal Dol al Re3.
 
GRAND'ORGANO (TASTIERA INFERIORE)
BORDONE
16'
PRINCIPALE
8'
BORDONE
8'
OTTAVA
4'
NAZARDO
2' 2/3
OTTAVA
2'
TERZA
l' 3/5
FLAGIOLETTO
l'
MISTURA
III
FORNITURA
II
CORNETTO
V
TROMBA
8'
VOX HUMANA
8'
CLARONE
4'
POSITIVO (MANUALE CENTRALE)
BORDONE
8'
PRESTANTE
4'
FLAUTO A CAMINO
4'
NAZARDO
2' 2/3
OTTAVA
2'
TERZA
l' 3/5
LARIGOT
l' 1/3
MISTURA
III
CROMORNO
8'
RECIT (MANUALE SUPERIORE)
CORNETTO V (DAL SOL 2)
PEDALE
SUBBASSO
16'
OTTAVA
8'
OTTAVA
4'
TROMBONE
16'
TROMBA
8'
CLARONE
4'

Accessori:
Unione del G.O. al Ped.a pome1lo
Unione del Positivo al G.O. "a cassetto"
Tremolo
Temperamento inequabile del tipo Kirnberger III.