englishfrancaisDeutschEspañol




















 















Zuane Limana - Fregona

clicca per ingrandire l'immagineDurante la metà del '700, fioriva nel Veneto una splendida arte organaria; dominavano la scena gli strumenti di Pietro Nacchini e Gaetano Callido ma accanto ad essi si affermavano anche altri nomi di organari eccellenti i cui strumenti sono ancora in parte superstiti ed intorno ai quali esistono notizie e documenti vari, ma su Zuane Limana, il cui strumento ancora esistente è quello della chiesa arcipretrale di Fregona, le notizie sono estremamente scarse.
Dai documenti dell'archivio parrocchiale si sa che la costruzione dell'organo fu terminata il 25 Maggio 1783 e che tre anni dopo l'organaro dovette provvedere ad una riparazione .
Nel volume di Sandro Carnelos " Gli organi della Diocesi di Vittorio Veneto " si legge che Zuane Limana costruì nel 1754 un organo per Pieve Tesino ( Trento ).
L'organo di Fregona restaurato da Francesco Zanin di Codroipo, presenta un quadro tonico tipico della Scuola veneta dell'epoca, ma ugualmente si differenzia per alcuni particolari, fra i quali è particolarmente notevole la presenza di una Terza di Principale, la XXIV. Lo strumento inoltre si impone per l’accuratezza della lavorazione.
 

clicca per ingrandire l'immagine

clicca per ingrandire l'immagine
  
DISPOSIZIONE FONICA DELLO STRUMENTO
Accessori:
Rollante sull'ultimo pomello della fila esterna dei Registri.
Tiratutti Ripieno a manovella e a pedaletto
 
PRINCIPALE BASSI
8'
PRINCIPALE SOPRANI
OTTAVA
QUINTADECIMA
DECIMANONA
VIGESIMASECONDA
*VIGESIMAQUARTA
VIGESIMASESTA
VIGESIMANONA
TRIGESIMATERZA
TRIGESIMASESTA
CONTRABASSI ED OTTAVA
*NON FA PARTE DEL RIPIENO (XXIV)
VOCE UMANA (DA RE3)
FLAUTO IN VIII BASSI
FLAUTO IN VIII SOPRANI
FLAUTO IN XII (su TUTTA LA TASTIERA)
CORNETTA
TROMBONCINI BASSI
TROMBONCINI SOPRANI
ROLLANTE

P.S. Nella pedaliera, suonano tutti 18 i pedali, non abbiamo il rollante ma si trova nella fila esterna dei registri azionato anch'esso da tirante a pomello.