englishfrancaisDeutschEspañol




















 















"", array("Principali","8'","Ottava","","Decimaquinta","","Decimanona","","","","Vigesimaseconda","","Voce Umana soprani","","Flauto in XII",""),fine=>""); ?>
Positivo Napoletano - Treviso - Piazza Duomo

clicca per ingrandire l'immagineSi tratta di un Organo Positivo, cioè di piccole dimensioni, così chiamato perché per poter essere suonato si doveva “posare” a terra, mentre il più piccolo “portativo” si poteva suonare portandolo in giro ad esempio nelle processioni.
Lo strumento è con ogni probabilità di Scuola napoletana della seconda metà del ’700, quella scuola che ha visto fiorire una splendida letteratura fra il ’500 e il ’700.
La cassa è di stile neoclassico, laccata e decorata con cornici e motivi dorati. Il prospetto è diviso in tre campate, la più grande al centro, con le canne del registro Principale.
 

clicca per ingrandire l'immagine

clicca per ingrandire l'immagine
  
DISPOSIZIONE FONICA DELLO STRUMENTO